Questo sito utilizza cookie per finalità tecniche che ne consentono la navigazione e l'uso. Per conoscere l'informativa clicca qui. Continuando a navigare, accetti l'uso dei cookie
Adler olsenselfiecopweb

Per aggiungere un libro alla tua libreria personale devi essere registrato.

Selfie

Jussi Adler-Olsen

Sono giovani, belle e spavalde, indossano abiti alla moda e trascorrono ore a truccarsi e a pettinarsi. Sognano le luci dello showbiz e le copertine delle riviste, ma intanto sfruttano gli uomini e la generosità del welfare danese. Vivono di espedienti e non hanno paura di niente. Non si rendono conto, però, che il pericolo è in agguato là dove meno se lo aspettano, incarnato dalla persona che avrebbe il compito di proteggerle e aiutarle a riconciliarsi con la società e con la vita attiva. Una persona dalla mente turbata che ha deciso di affrontare a modo suo quei “parassiti”, con astuzia e discrezione.
Tanto che sulle prime Carl Mørck non dedica attenzione alla sequela di misteriosi incidenti, preso com’è dalle diffamanti accuse d’insuccesso che pesano sulla Sezione Q. Ma com’è possibile? La sezione da lui diretta non è forse il fiore all’occhiello della centrale di polizia di Copenaghen? Ci vorrebbe la mente lucida e lo spirito d’iniziativa di Rose, ma Rose è in malattia, e stavolta i fantasmi che la perseguitano non sembrano intenzionati a lasciarla andare tanto facilmente. A Carl non resta che la sorniona saggezza di Assad, capace come sempre d’inventare soluzioni originali e d’intuire nessi imprevisti tra episodi in apparenza lontani. Insieme, districandosi tra poliziotti inaffidabili e rei confessi mitomani, riescono a collegare il cadavere di un’anziana, ritrovato in un parco cittadino, al vecchio omicidio di un’insegnante giovane e bellissima.
Ma quando Rose scompare dalla faccia della terra, Carl, Assad e Gordon – da sempre innamorato della collega – sono presi da un vortice d’inquietudine. Non c’è nulla di più urgente, adesso, che ritrovare Rose, l’anima fragile e preziosa della Sezione Q.



Titolo:Selfie
Autore:Jussi Adler-Olsen
Prezzo Ebook:9,99 €
Prezzo Cartaceo:19,00 €
Numero pagine:544
Editore:Marsilio
Collana:Farfalle
Serie:I casi della Sezione Q

Adler olsen jussi

Jussi Adler-Olsen dopo aver svolto i lavori più vari, quali redattore di riviste e fumetti, coordinatore del movimento per la pace danese, caporedattore di settimanali e trasmissioni televisive, è oggi scrittore a tempo pieno. Con la serie della Sezione Q guidata da Carl Mørck, ha ottenuto un immenso successo di critica e pubblico, vendendo milioni di copie nel mondo. I suoi libri, in uscita in 36 paesi, hanno conseguito importanti riconoscimenti internazionali, dal Glasnyckelnal Barry Award.

  • Personaggi
    Carl Mørk

    Ispettore di polizia, capo della Sezione Q, ex squadra omicidi.

    Hafez el-Assad

    Assunto come autista e assistente tuttofare di Carl, in realtà insostituibile braccio destro. Dichiara di essere siriano, il suo passato è avvolto dal mistero.

    Rose Knudsen

    Segretaria di Carl Mørk. Ragazza originale e dal temperamento instabile, quando si arrabbia con Carl si mette in malattia e manda al suo posto la sorella gemella Yrsa, che per fortuna è altrettanto efficiente e arguta.

    Luoghi
    Altri titoli
    La donna in gabbia
    La donna in gabbia

    I casi della Sezione Q (1)

    La voce distorta proviene da un altoparlante piazzato da qualche parte nel buio: Buon compleanno, Merete. Oggi sono centoventisei giorni che sei qui, e questo è il nostro regalo per te. Lasceremo...

    Scheda prodotto >>
    Battuta di caccia
    Battuta di caccia

    I casi della Sezione Q (2)

    Sono passati vent'anni da quando i corpi martoriati di due ragazzi, fratello e sorella, sono stati ritrovati nella loro casa di vacanza, nel nord della Danimarca. Le indagini della polizia...

    Scheda prodotto >>
    Il messaggio nella bottiglia
    Il messaggio nella bottiglia

    I casi della Sezione Q (3)

    Dopo aver galleggiato sulle acque del mare per chissà quanto tempo, una bottiglia che racchiude un vecchio messaggio finisce sulla scrivania dell'ispettore Carl Mørck. Un grido di aiuto scritto con...

    Scheda prodotto >>
    Paziente 64
    Paziente 64

    I casi della Sezione Q (4)

    Una piccola isola remota dove un tempo non molto lontano venivano relegate donne scomode, o semplicemente sfortunate, umiliate e maltrattate in nome del mantenimento di un ordine folle. Nete...

    Scheda prodotto >>
    L'effetto farfalla
    L'effetto farfalla

    I casi della Sezione Q (5)

    Marco ha solo quindici anni ma non ha mai avuto un’infanzia. È cresciuto in una banda di criminali il cui capo, il cinico e violento Zola, lo obbliga a un’esistenza squallida fatta di accattonaggio...

    Scheda prodotto >>
    La promessa
    La promessa

    I casi della Sezione Q (6)

    La consueta pennichella mattutina di Carl Mørck nel seminterrato della centrale di polizia di Copenaghen viene bruscamente interrotta dalla telefonata di un collega di Bornholm, la più orientale...

    Scheda prodotto >>